Muay Thai Siracusa, Luciano Giudice convocato in nazionale per i prossimi mondiali

Soddisfazione del tecnico Enzo La China per il lavoro svolto giornalmente in palestra che ha portato il giovane atleta siracusano a soli 16 anni a partecipare al suo secondo mondiale

Una bellissima notizia è arrivata ieri dalla direzione tecnica Nazionale Fight1, l’atleta della Muay Thai Siracusa Team Enzo La China, Luciano Giudice, è stato convocato per rappresentare l’Italia ai prossimi mondiali che si svolgeranno a Cork in Irlanda dal 15 al 19 ottobre.

Giudice classe 2003 arriva al suo secondo mondiale a soli 16 anni con un palmares di tutto rispetto fatto da 33 vittorie e una sola sconfitta. “Con Luciano – commenta il maestro Enzo La China – stiamo facendo un lavoro davvero duro e impegnativo. Il mio atleta ha vinto per tre anni consecutivi i campionati italiani e al collegiale di Roma ha confermato il suo momento di grande crescita convincendo i direttori tecnici ad inserirlo titolare nella squadra nazionale. Sono davvero felice dei risultati ad oggi raggiunti e di come questo atleta così giovane si stia dimostrando costante negli allenamenti e nei risultati arriviamo in Irlanda con tutte le carte in regola per fare un bellissimo mondiale, adesso Incrociamo le dita e i guantoni e diamo il massimo per questi ultimi giorni prima della partenza.”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo