fbpx

Nasce in provincia di Siracusa il “Movimento rinascita e libertà”

Ideato da Fabio Messina, Vincenzo Pitino e Salvatore Tiralongo, tre professionisti che intendono ripartire da un movimento socio-politico- culturale che sarà parte attiva nel territorio

Nasce in provincia di Siracusa il movimento ideato da Fabio Messina, Vincenzo Pitino e Salvatore Tiralongo, tre professionisti che intendono ripartire da un movimento socio-politico- culturale che sarà parte attiva nel territorio.

Si chiamerà “Movimento rinascita e libertà” perché è da questi due termini che intendono ripartire. L’obiettivo dei fondatori è quello di dare voce alla gente, buttandosi alle spalle il vecchio sistema politico, fatto di promesse mai mantenute, ma trattare le problematiche che realmente colpiscono la Sicilia e la provincia di Siracusa. Il movimento si occuperà di dar vita a veri e propri eventi di sensibilizzazione che saranno organizzati in tutte le zone della provincia.

Gli eventi tratteranno in primis di agricoltura e Made in Sicily, la tutela dell’ambiente e del territorio con la riduzione del tasso d’inquinamento ma si parlerà di sanità, di formazione scolastica e professionale. “Viviamo in un contesto poco coerente – dicono – in cui la politica viene fatta sui social attraverso finti slogan che fanno intravedere quell’ondata di populismo che serve solamente ad allontanare le persone dalla politica e dal sociale“. I tre giovani professionisti hanno deciso di metterci la faccia e si stanno mobilitando per creare un gruppo coeso ma soprattutto coerente. Tanta è la voglia di aggregazione ripagata già con diverse adesioni, non solo nelle città degli ideatori del movimento (Siracusa, Avola e Rosolini) ma anche in altri comuni vicini.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo