In tendenza

Nascondevano in casa droga e materiale per il confezionamento, arrestati fratello e sorella

I due sono stati trovati in possesso di cocaina e hashish

I Carabinieri della Stazione di Palazzolo Acreide, in questi giorni particolarmente impegnati per la celebrazione della festa di San Sebastiano, protettore della cittadina iblea, hanno arrestato due giovani, fratello e sorella, per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

I due, lui 35enne e lei 37enne, a seguito della perquisizione della loro abitazione, sono stati trovati in possesso di circa 110 grammi di cocaina purissima, due grammi di hashish, materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione, oltre a circa mille euro di denaro contante, trovati all’interno di un borsello e nell’armadio delle camere da letto.

I due germani sono stati arrestati e posti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità giudiziaria di Siracusa, mentre la droga è stata sottoposta a sequestro in attesa delle analisi di rito.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo