In tendenza

Noto chiama a raccolta la provincia per discutere di sanità. Oggi la Capigruppo per le “attività di coinvolgimento”

L'obiettivo è quello di ascoltare il territorio

Oggi la capigruppo sulla questione sanità: convocata su proposta di 5 consiglieri capigruppo dal presidente del Consiglio comunale Pietro Rosa, l’obiettivo è quello di ascoltare il territorio per poi poter giungere a rendere operativo un atto di indirizzo ben preciso: un dialogo di base per riaffrontare la questione rifunzionalizzazione della rete ospedaliera in tutta la provincia.

Questo l’atto di indirizzo per esteso: “Attività di coinvolgimento e confronto sui temi sanitari che riguardano la Provincia di Siracusa e la zona sud in particolare, da espletarsi previa convocazione della Conferenza dei Capigruppo, con le associazioni, i comitati, i sindacati, i Consigli Comunali, altri soggetti interessati al confronto costruttivo ed a fornire potenziali contributi alla Conferenza dei Capigruppo Consiliari, rappresentativa di tutte le forze consiliari di maggioranza e di minoranza del Consiglio Comunale e organo consultivo del Presidente del Consiglio ai sensi dell’art. 9 comma 1 del Regomamento di Funzionamento del Consiglio Comunale, a cui si da mandato ai sensi dell’art. 7 comma 1 e art. 9 comma 2 del Regolamento di Funzionamento del Consiglio Comunale, agendo in sinergia con il Sindaco e l’Amministrazione Comunale”.

“Previo parere favorevole della conferenza dei capigruppo – spiega il presidente del Consiglio comunale Pietro Rosa – sui quali risultati vi terrò aggiornati, già da ora sottoscrivo che non perderò un solo giorno per attuare le modalità di convocazione concordate e avviare fin da subito l’attività di formale e concreto dialogo con i comitati, le associazioni, i sindacati e tutti i soggetti pronti a contribuire, nessuno escluso “.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni