In tendenza

Noto: in “trasferta” inganna anziana per derubarla. Ordinanza di custodia in carcere per una donna

Agenti del Commissariato di P.S. di Noto hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Firenze, a carico di Fiaschè Angela, classe 1970, residente a Noto. L’arrestata, mentre si trovava nella città di Empoli, si introduceva con l’inganno nell’abitazione di un’anziana signora, qualificandosi come donna delle pulizie, e si impossessava di alcuni monili in

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni