Più guariti che nuovi positivi al covid in Sicilia, scendono i contagi in provincia di Siracusa

In tendenza

Noto, L’automobile di Google Maps in giro per la città. Nuovi aggiornamenti in vista su Google Street View

Con quell’occhio gigante, quasi in stile Grande Fratello, non è passata certo inosservata. Nemmeno quando, in maniera tutt’altro che discreta, la fotocamera gigante ha inquadrato le bellezze architettoniche del centro storico.

Da un paio di giorni, l’automobile con la fotocamera utilizzata da Google per raccogliere gli scatti di ogni singola via di ogni singola città, è in giro per la città Barocca, per un aggiornamento delle immagini possibili da consultare quando di spunta l’opzione “Street View” su Google Maps.

Opzione che permette di catapultarsi in un angolo qualsiasi della città prescelta, e di godere di una visuale 3d.

Molte istantanee, però, sono scadute nel frattempo. Sono spuntate nuove palazzine e nuove costruzioni, altre ne sono state demolite. L’aggiornamento era dunque diventato necessario. Qualche esempio? Fino ad adesso, scegliendo di passeggiare in 3d per il corso, si trovano le immagini scattate durante il periodo natalizio del lontano 2008. Idem per tante altre vie. Basti pensare che in alcuni scatti sono presenti ancora i vecchi contenitori per il conferimento dei rifiuti, quindi si tratta di foto scattate prima del 2010.

Per una maggiore curiosità, chi utilizza Google Maps e vuole provare l’opzione 3d, in basso destra trova la scritta che riporta la data in cui è stata scattata la foto.

Presto, le immagini di Noto saranno dunque aggiornate.

Nella foto di Salvatore Boscarino, l’automobile di Google Maps mentre “viola” l’isola pedonale di corso Vittorio Emanuele.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo