In tendenza

Noto: rubano un marsupio e poi vanno all’ospedale

Ieri mattina gli Agenti del Commissariato di P.S. di Noto sono intervenuti in via dei Mille dopo segnalazione del furto di un marsupio posto all’interno di un autovettura.

Giunti sul posto gli Operatori di Polizia hanno accertato che gli autori del furto erano stati un uomo e una donna, subito allontanatisi a bordo di un altro veicolo.

Le indagini immediatamente avviate hanno permesso di rintracciare i due soggetti, i quali, parcheggiata l’autovettura, con la quale erano fuggiti dopo il furto si erano recati presso l’Ospedale Trigona di Noto.

L’uomo, alla vista degli Agenti, si dava alla fuga, mentre, la donna veniva bloccata e arrestata ed identificata in Di Rosa Alessandra, classe 1985, residente in Avola.

La stessa veniva accompagnata presso la sua abitazione e posta agli arresti domiciliari, così come disposto, dall’Autorità Giudiziaria competente.

Le ulteriori indagini permettevano di identificare il suo complice, B.S., classe 1963, residente in Avola che è stato denunciato.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo