In tendenza

Noto: ubriaco con arma da taglio importuna passanti alla Villa comunale

Nella serata di martedì, Agenti del Commissariato di P.S. di Noto hanno denunciato in stato di libertà B.A.H., classe 1974, di origine pakistana, per il reato di detenzione abusiva di arma da taglio. Lo straniero era stato notato all’interno della Villa comunale, in evidente stato di ebbrezza, minacciare ed importunare i passanti.  

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni