In tendenza

NotoMusica, stasera la seconda serata: il concerto “Bach vs Vivaldi” vedrà protagonista la Camerata Strumentale Siciliana

Alle 21:15 al Teatro Noto d'Estate

“Bach vs Vivaldi” è il titolo tematico del secondo appuntamento di Notomusica 2021, che venerdì 30 luglio alle ore 21.15, nel Cortile del Collegio dei Gesuiti, vedrà protagonista la Camerata Strumentale Siciliana, un formazione che schiera virtuosi di prim’ordine. Sul podio Gaetano Adorno direttore, Augusto Vismara maestro concertatore, solisti il flautista Giovanni Rosselli e la pianista Maria Pia Tricoli. Il programma pone a confronto due giganti della musica attraverso fondamentali e celeberrime pagine del repertorio barocco. Di Johan Sebastian Bach verranno infatti eseguiti il Concerto Brandeburghese n.5 in Re maggiore e il Concerto per 3 violini in Re maggiore; di Antonio Vivaldi i Concerti per due violini in re minore e la minore e il Concerto per 4 violini in si minore

La ripresa delle attività musicali dal vivo del 2021 può essere vista come un momento di rinascita e rigenerazione delle energie artistiche degli operatori dello spettacolo. È sotto questo auspicio che nasce la “Camerata Strumentale Siciliana”, ensemble orchestrale da camera interamente composto da strumentisti di primo livello, operanti nel panorama musicale siciliano e nazionale. L’idea è quella di creare un organismo snello ed efficiente, dove i vari componenti agiscono in orchestra e si alternano nei ruoli solistici.

Il gruppo, nato sotto l’egida dalla Camerata Polifonica Siciliana, è il frutto di un accurato lavoro di progettazione di Giovanni Ferrauto e Agusto Vismara. Se Ferrauto agisce in veste di direttore e programmatore delle attività artistiche, Augusto Vismara rappresenta il vero e proprio maestro concertatore dell’ensemble.

La prima trance di programmazione dell’orchestra vede nel 2021 l’esecuzione dell’integrale dei concerti brandeburghesi di Bach (in occasione del 300mo anniversario della loro pubblicazione) e una serie di stimolanti programmi basati su confronti di coppie di grandi autori dell’epoca classica e barocca (Bach vs Vivaldi, Bach vs Mozart). Per la seconda parte della programmazione sono previsti progetti su autori classici e moderni poco conosciuti della Scuola siciliana.

Il Festival Internazionale Notomusica è promosso e sostenuto dal Mic-Ministero della Cultura, dall’Assessorato Regionale al Turismo e dal Comune di Noto.

Info biglietteria: Associazione Concerti Città di Noto – Palazzo Nicolaci, via Cavour n.53, associazioneconcerti@tin.it (tel. +39 0931 966466). Prevendite presso: Info Point Città di Noto – Corso Vittorio Emanuele n.135 e Ortigia Viaggi – Viale Tica n.144, Siracusa; Circuito Box Office Sicilia – Via Leopardi n.95, Catania. Biglietti on-line su: www.notomusicafestival.com, Crea Webtic – www.webtic.it, Circuito Box


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo