In tendenza

Nubifragio a Siracusa, oggi la conta dei danni. Si lavora per mettere in sicurezza le zone più colpite

Dopo il violento nubifragio che si è abbattuto ieri su Siracusa, oggi si contano i danni

Dopo il violento nubifragio che si è abbattuto ieri su Siracusa, oggi si contano i danni. Il lavoro dei Vigili del fuoco di Siracusa è proseguito tutta la notte con attività di soccorso che hanno riguardato principalmente auto in panne bloccate in tratti di strada sommersi dall’acqua e lo svuotamento di locali completamente allagati. A supporto del personale dei Vigili del fuoco di Siracusa sono state fatte confluire in città anche le squadre di Augusta e Palazzolo e i volontari di Pachino, i cui territori non erano interessati dal maltempo.

Impegnati per lunghe ore anche i Vigili urbani del capoluogo che hanno prestato assistenza agli automobilisti e collaborato nelle operazioni di soccorso, come in via Calabria, dove è stato necessario chiudere la strada per consentire le operazioni di messa in sicurezza da parte della protezione civile dopo il crollo di un muro.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo