In tendenza

Nuovo film sulla Sicilia e provini a Siracusa per aspiranti attori

I casting si svolgeranno il 18 giugno dalle 10 alle 16

Una troupe italo-americana, con a capo il regista e produttore Mike Allen e il marsalese Francesco Torre, attore, regista e produttore, da 24 giorni batte in lungo e largo la Sicilia per realizzare “Mike Loves Sicily”, un travel show che racconta l’Isola. Prodotto dall’americana “Lost Pilot Films”, in collaborazione con la Società Melqart (Trapani) e l’associazione Eromeo di Marsala, scritto diretto e interpretato da Francesco Torre e Mike Allen, Mike Loves Sicily racconta l’amore, che accomuna gli ideatori del progetto, verso la Sicilia, terra alla quale sono legati indissolubilmente.

Allen, che lavora come montatore per la tv americana in grandi eventi sportivi, tra i quali Wimbledon e il Roland Garros, è figlio di una donna di Cerda. Nel 2019, in Sicilia ha scritto e diretto il film “The Lasting Season”, prodotto da “Lost Pilot Films”, che racconta la storia di Angelo (Matt Wayne) un ragazzo iItalo-americano, direttore del suono per la tv Usa, che viste le sue origini siciliane decide di intraprendere un viaggio per l’Isola, guidato da Paolo (Francesco Torre), un giovane artista locale, con il desiderio di lasciare il suo paese. Mike Loves Sicily, 10 episodi di 30 minuti ciascuno, sarà una vera e propria guida al turista, in versione video, sulla Sicilia.

E intanto occasione per gli attori o gli aspiranti attori siciliani con una pellicola sempre diretta da Mike Allen – “Mio caro Salvatore” – e scritto da Francesco Torre, attore diplomato all’Accademia dell’Inda di Siracusa.

La storia di un anziano che gestisce gelosamente delle lettere in un baule. Una storia d’amore tra due universitari siciliani, vissuta negli anni ’40 e interrotta dalla guerra. La produzione sta cercando chi interpreterà due ruoli principali e altri ruoli minori.

Si cerca Maria, giovane siciliana tra i 24 e i 27 anni. Deve avere capelli ricci, colori mediterranei, deve essere siciliana, bella presenza. Anche Tino, 27-29enne, deve essere un bel giovane siciliano. Agostino, 70-80 anni e infine Maria, 80enne e sognatrice saranno i principali personaggio della pellicola. Chi ritiene di poter corrispondere a tali requisiti, professionista o non professionista, potrà prenotare il proprio provino. I casting si svolgeranno il 18 giugno dalle 10 alle 16 in luogo ancora da definire. Occorre rivolgersi al 389 61 44 413 (Solo Whatsapp). Si tratterà di un lavoro regolarmente retribuito.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo