fbpx

Test sierologici sugli anticorpi al covid: selezionati 10 Comuni della provincia di Siracusa

Nuovo ospedale di Siracusa, l’assessore Razza strizza l’occhio alla Prestigiacomo: “emendamento ottima notizia”

Per Razza la nomina di un commissario scelto da governo regionale e nazionale "può essere un'importante sperimentazione per le opere pubbliche non solo in Sicilia"

L’emendamento presentato, proposto e approvato all’unanimità in Parlamento da Stefania Prestigiacomo trova il pieno apprezzamento dell’assessore regionale alla Sanità, Ruggero Razza. Il deputato nazionale di Forza Italia attraverso un documento presentato in aula in fase di approvazione del “Decreto Liquidità” ha assicurato come con una serie di procedure in deroga sarà possibile realizzare il nuovo ospedale di Siracusa nel giro di pochi anni. La realizzazione dell’opera sarà gestita da un commissario straordinario nominato dal governo nazionale di intesa con quello regionale e che seguirà procedure snelle e veloci come quelle adottate per la ricostruzione del ponte Genova.

L’approvazione dell’emendamento dell’onorevole Prestigiacomo – commenta l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza – è un’ottima notizia perchè potrà velocizzare le procedure di realizzazione dell’ospedale di Siracusa e responsabilizzerà il Ministero alla sottoscrizione in tempi rapidi dell’accordo di programma“.

Razza vede di buon occhio anche la scelta congiunta di un profilo di spessore che il ruolo di commissario straordinario. “Può essere un’importante sperimentazione per le opere pubbliche non solo in Sicilia – prosegue l’assessore -. Grazie alla Prestigiacomo e grazie al ministro Speranza che hanno condiviso la necessità di questo risultato importante per un territorio che ha vissuto il dramma di strutture sanitarie vecchie e inadeguate


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo