In tendenza

Oggi il presidente Schifani a Siracusa. Gilistro (M5S): “risposte su nuova caserma dei pompieri e lavori al porto rifugio”

Il Governatore sarà in prefettura dove insedierà il tavolo tecnico per l’attuazione degli interventi di adeguamento del depuratore consortile Ias di Priolo Gargallo e illustrerà i dettagli relativi alla realizzazione del nuovo ospedale

“Oggi il presidente della Regione sarà a Siracusa. Da cittadino di questa provincia, prima ancora che da deputato regionale, mi aspetto porti anche notizie concrete, oltre a generiche rassicurazioni su disponibilità di fondi. Per semplificargli il compito, ricordo al presidente Schifani che da troppo tempo attendiamo di conoscere la data esatta in cui verrà finalmente consegnata ai Vigili del Fuoco di Siracusa la loro nuova caserma, da mesi pronta alla Pizzuta. E ricordo al presidente che il porto rifugio di Santa Panagia, tra marosi e paradossi politici, sta lentamente affondando”. A parlare è il deputato regionale del Movimento 5 Stelle, Carlo Gilistro, in vista della visita del presidente della Regione Renato Schifani a Siracusa oggi alle 14.

Il Governatore sarà in prefettura dove insedierà il tavolo tecnico per l’attuazione degli interventi di adeguamento del depuratore consortile Ias di Priolo Gargallo e illustrerà i dettagli relativi alla realizzazione del nuovo ospedale di Siracusa.

“È incredibile che ad un anno dal clamoroso finanziamento rimandato indietro per i ritardi nell’aggiudicare i lavori, la Regione non abbia mosso letteralmente un dito per la salvaguardia del porto rifugio, fondamentale per la sicurezza dei servizi nautici a Siracusa – aggiunge il deputato regionale -. Se Schifani pensa di organizzare la solita passerella, per fornire informazioni fredde e preconfezionate, sappia che l’intera provincia di Siracusa si aspetta decisamente altro. Riuscirà a deluderla anche questa volta?”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni