In tendenza

Pallamano, Albatro e Pedro Hermones ancora insieme per la prossima stagione

Il portierone arrivato lo scorso anno e nominato MVP al termine della stagione passata, resta a guardia dei pali siracusani

Foto Barbagallo

Prende forma la Teamnetwork Albatro edizione 2024-2025. I blu arancio, ai nastri di partenza del nuovo campionato Serie A Gold, definiscono il roster a disposizione di Mateo Garralda. La prima conferma arriva con Pedro Hermones, il portierone arrivato lo scorso anno e nominato MVP al termine della stagione passata, che resta a guardia dei pali siracusani.

Sono molto contento per questa riconferma, ormai sono a casa. – commenta Hermones – Mi trovo molto bene con la città e principalmente con la gente che, dal primo giorno, ha abbracciato me e la mia famiglia! La società ha dimostrato di avere fiducia nel mio lavoro, ci sono tanti obiettivi e tanta voglia di fare bene. Sarà una stagione di grandi sfide, ogni partita è importante, come già abbiamo visto quest’anno. Dovremo lavorare, lavorare e lavorare, con tranquillità e serenità, e secondo me possiamo fare delle cose positive e avere delle soddisfazioni! Già non vedo l’ora di iniziare e vedere il palazzetto pieno con i nostri tifosi!”

Passa di mano, inoltre, la fascia di capitano indossata fino al termine dell’ultima stagione da Andrea Calvo. Dopo il ritiro dalla pallamano giocata del numero 11 blu arancio, sarà proprio Pedro Hermones a indossarla.

Il ruolo di capitano? Non è mai facile – commenta secco il trentenne italo-brasiliano – È una grande responsabilità, ne sono cosciente; vorrei essere almeno la metà di quello che è stato il nostro “Patatino” Andrea Calvo. Sono contento e consapevole di tutto quello che questo rappresenta, la unica cosa che posso dire e che ci sarò sempre per tutti e per tutto! Forza Albatro!

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni