fbpx

Pallamano: Conto Alla Rovescia Per La Challenge Cup, TeamNetwork Albatro Alla Sua Prima Coppa Europea

Rinfrancata dalla vittoria ottenuta in campionato ad Ancona, la TeamNetwork Albatro si prepara al difficile impegno di Challenge Cup. Sabato al Palasport di via Zopiro, alle 17.30, il sette siracusano riceverà la visita dei serbi del Metaloplastika Sabac.

E’ la gara d’andata del terzo turno di Challenge Cup: abbandonata la formula a gironi, si entra nella fase ad eliminazione diretta. Il ritorno è in programma il 22 novembre in Serbia. Importante cercare di capitalizzare il fattore campo, magari centrando una vittoria con un discreto margine di reti da difendere in gara due. Arbitreranno l’incontro i cechi Milan Hajek e Karel Macho.

“La vittoria di Ancona ha dato morale e fiducia“, sottolinea il team manager Marco Bellavia. Per la TeamNetwork Albatro, si tratterà della prima partecipazione ad una coppa europea.

Il Metaloplastika Sabac è una squadra dal grande passato. Nata nel 1958, sin dal 70 prende parte al massimo campionato jugoslavo prima e serbo adesso. Sono conosciuti con il nomignolo di Pavli (i blu) per via della maglia. La loro è una bacheca ricca ma nostalgica: sette titoli jugoslavi, quattro coppe nazionali e due titoli di campioni d’Europa. Miglior piazzamento in Challenge Cup, i quarti di finale raggiunti nel 2004/05. Lo scorso anno si sono fermati al terzo turno.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo