Pallamano, domani l’Aretusa tenta l’assalto alla capolista Scicli

All'andata partita combattutissima, con gli iblei capaci di prevalere per una sola lunghezza: 27 a 26

Si giocherà domani alle 16 al palazzetto dello sport della Cittadella di Siracusa, il big match della serie B di pallamano tra l’Aretusa e la capolista Scicli. Le due squadre giungono a questo importante incontro distanziate di un solo punto: 16 quelli dello Scicli, 15 per gli uomini di Rudilosso. All’andata partita combattutissima, con gli iblei capaci di prevalere per una sola lunghezza: 27 a 26.

Nelle ultime giornate l’Aretusa sembra aver rodato il proprio gioco, mentre lo Scicli è apparso un pò appannato. Si scontrano due filosofie opposte: tecnica, spregiudicatezza e velocità per i giovani aretusei; solidità fisica, esperienza per i navigati giocatori dello Scicli che ha raccolto quanto di meglio fosse disponibile allestendo un rooster con chiare ambizioni di promozione.

E’ atteso il pubblico delle grandi occasioni sugli spalti; sicuramente i tifosi siracusani non faranno mancare il proprio appoggio e il proprio incitamento ai giovani siracusani.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo