Pallamano, l’Albatro batte il Mascalucia e si porta in vetta

Con 8 punti in classifica i siracusani occupano la vetta insieme con Cus Palermo e Lions Teramo

L’Albatro vince in casa contro il Mascalucia col punteggio di 27-21. Una vittoria che vale il primato in condominio con Cus Palermo e Lions Teramo. Il successo di questi ultimi ha consentito ai siracusani di ritrovarsi al primo posto con 8 punti.

Partita piacevole, anche se con troppi errori nelle conclusioni. Eccessiva foga e match particolarmente sentito da entrambe le squadre che in campo hanno messo, comunque, cuore e grinta per tutti i 60 minuti. Al termine vittoria meritata per i siracusani che hanno avuto nell’estremo difensore Nobile l’arma in più.

Alla fine di questa partita prendiamo di positivo il risultato è l’ottimo prova di Gabriele Nobile – dice il tecnico Peppe Vinci -. La squadra non ha reso come mi aspettavo, troppa disattenzione e superficialità ed una quantità di tiri sbagliata, troppo elevata. Complimenti al Mascalucia ed a salvo Cardaci per aver messo su una squadra buona ed equilibrata. Adesso pensiamo al Putignano e tuffiamoci in una nuova settimana di lavoro.”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo