fbpx

Pari e rimpianti per il Santa Lucia femminile di calcio a 5

Una partita di buon livello, giocata a ritmi intensi dalla compagine aretusea, che riesce a recuperare lo svantaggio maturato alla fine del primo tempo grazie a un goal di capitan Guardo

Finisce in parità la prima partita del girone di ritorno del campionato di C2 femminile tra Santa Lucia – Cus Unime. La formazione siracusana inizia quindi il girone di ritorno con un pareggio interno contro il Cus Unime. Un punto che però lascia con se anche qualche rimpianto. Una partita di buon livello, giocata a ritmi intensi dalla compagine aretusea, che riesce a recuperare lo svantaggio maturato alla fine del primo tempo grazie a un goal di capitan Guardo.

Le ragazze di mister Tiziana Blandini una volta trovato il pari cercano in tutti i modi di portare a casa i 3 punti, dominando la seconda parte di gara ma vedendo stoppata ogni velleità solo da una buona prestazione del portiere avversario e da qualche imprecisione di troppo.

La strada è quella giusta – commentano le ragazze – siamo sicure che continuando così i risultati arriveranno, e non siamo intenzionate a smettere di lottare“.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo