In tendenza

Portopalo Di Capo Passero: Scommesse Clandestine Sequestrata Una Sala

Portopalo di Capo Passero, la punta più a Sud della nostra provincia, famosa per il pesce, le tonnare, le spiagge incontaminate e il colore del suo mare, balza agli onori della cronaca per le scommesse clandestine.

E’ di ieri infatti il sequestro da parte della Guardia di Finanza di Noto di un locale dove veniva praticata la raccolta illecita di somme di denaro tramite collegamento alla rete internet.
Il tutto con il supporto di un sito web non italiano, non riconosciuto, ne’ autorizzato dai Monopoli di Stato.

Troppe irregolarità per le Fiamme Gialle che sono da tempo impegnate in uno specifico servizio nel particolare settore delle scommesse clandestine e ci hanno voluto vedere chiaro.
Così ieri è scattato il controllo all’interno di un locale di Portopalo. Qui i finanzieri hanno raccolto una abbondante documentazione che è ora al vaglio degli investigatori per i conseguenti ed ulteriori sviluppi dell’indagine.

Oltre al locale sono stati sequestrati dei personal computer, gli incassi e gli scontrini di giocata. Dalle prime risultanze dell’indagine sono scaturiti i presupposti legali per la denuncia a piede libero di tre persone per violazioni inerenti la normativa di raccolta scommesse a mezzo rete telematica.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo