In tendenza

Premio 100 Eccellenze Italiane, premiata anche la Irem di Siracusa

La finalità di 100 Eccellenze Italiane è di premiare 100 protagonisti della migliore Italia, in virtù del prezioso contributo recato da ciascuno di essi alla crescita del nostro Paese

Il 16 dicembre, nella sala del Campidoglio in Roma, si è tenuta la settima edizione del premio 100 Eccellenze Italiane organizzato dall’associazione Liber, in collaborazione con la Casa Editrice RDE con il contributo dell’Official Partner Sanity System.

La finalità di 100 Eccellenze Italiane è di premiare 100 protagonisti della migliore Italia, in virtù del prezioso contributo recato da ciascuno di essi alla crescita del nostro Paese.

L’evento è stato patrocinato dalla Presidenza del consiglio dei ministri, dal ministero della Difesa e dal ministero dell’Economia e della finanza e dal ministero dello Sviluppo economico.

Tra i relatori alcuni autorevoli membri del Comitato d’Onore il cui presidente è stato Angelo Canale procuratore generale della corte dei conti ed il vicepresidente Barbara Luisi direttore generale del ministero dello Sviluppo economico.

Tra le 100 eccellenze italiane premiate, la Irem di Siracusa per il settore impianti per l’energia. Ha ritirato il premio il suo amministratore delegato Giovanni Musso.

“Questo premio è un importante riconoscimento – ha detto l’amministratore delegato Giovanni Musso, che è anche Presidente della sezione imprese metalmeccaniche di Confindustria Siracusa –che ci riempie di orgoglio e gratifica il lavoro di squadra e l’ impegno quotidiano dei nostri manager e di tutti i dipendenti che con professionalità affrontano, sia in Europa che in altre parti del mondo, l’esecuzione di progetti ad alto contenuto tecnologico raggiungendo perfomance sempre più alte. Ci stiamo proiettando verso nuovi mercati e se continueremo ad avere questa determinazione e questa resilienza ritengo che possiamo guardare con positività al futuro” .


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo