fbpx

Primo contagio da coronavirus a Carlentini: ricoverato a Siracusa un uomo

Una volta accertata la positività dell’uomo di Carlentini, sono state attivate tutte le procedure previste dai protocolli per prevenire ulteriori contagi fra i familiari

Primo contagio da coronavirus a Carlentini. Si tratterebbe di un uomo che si trova adesso ricoverato all’ospedale Umberto I di Siracusa in condizioni non gravi. Pare che a causare il contagio dell’uomo sia stato un 65enne, ora ricoverato a Caltagirone, che gli avrebbe trasmesso il virus circa 2 settimane fa durante una festa di pensionamento.

Una volta accertata la positività dell’uomo di Carlentini, sono state attivate tutte le procedure previste dai protocolli per prevenire ulteriori contagi fra i familiari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo