In tendenza

Priolo Gargallo, criticità sul trasporto scuolabus: “pronti a modifiche e migliorie”

"L’ufficio è impegnato nello studio delle soluzioni che possano soddisfare il maggior numero possibile di richiedenti" sostiene il sindaco Pippo Gianni

L’ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Priolo Gargallo sta verificando le criticità emerse nei primi due giorni del trasporto scuolabus, per poter fronteggiare e migliorare il servizio nel più breve tempo possibile.

Come sempre – dice il sindaco Pippo Gianni – nel corso della prima settimana si testano percorsi e tempi di percorrenza per apportare, se necessario, eventuali modifiche e migliorie. L’ufficio è impegnato nello studio delle soluzioni che possano soddisfare il maggior numero possibile di richiedenti”.

Purtroppo – fa sapere l’assessore al ramo, Patrizia Arangio – le ristrettezze che impone ai Dirigenti scolastici il ministero della Pubblica Istruzione, in termini di orari di ingresso e uscita dai vari plessi, non consente agli stessi di applicare quell’elasticità che consentiva, in passato, di trovare soluzioni di mediazione. Va segnalato che le richieste di quest’anno sono molto superiori alla media degli anni precedenti e il notevole ritardo con cui molti richiedenti hanno prodotto istanza, abbondantemente fuori tempo massimo, non ha permesso di stimare con esattezza il fabbisogno. Confidiamo – conclude Patrizia Arangio – in una tempestiva soluzione a tutte le criticità. Sempre dalla parte dei cittadini”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo