In tendenza

Priolo Gargallo, dall’azzeramento alla conferma: (ri)giurano i “vecchi” assessori

Il primo cittadino di Priolo Gargallo assegnerà le deleghe nei prossimi giorni

Alla fine il rimpasto nell’Amministrazione comunale di Priolo non ci fu.

Dopo l’annuncio del sindaco, Pippo Gianni, che lo scorso 6 dicembre aveva manifestato l’intenzione di azzerare la giunta, oggi dal Comune è arrivata una notizia diametralmente opposta: riconfermati tutti gli assessori. E così, questa mattina, hanno prestato un nuovo giuramento Patrizia Arangio, Diego Giarratana, Santo Gozzo, Maria Grazia Pulvirenti, Tonino Margagliotti.

Il primo cittadino di Priolo Gargallo assegnerà le deleghe nei prossimi giorni.

“La Giunta – ha detto il sindaco Gianni – è stata riconfermata nella sua interezza, in quanto sono stati sciolti tutti i dubbi, le riserve, le problematiche di ordine tecnico-amministrativo che erano sorte e che sono state ampiamente superate. Ci apprestiamo adesso con maggiore slancio a portare avanti l’azione amministrativa nei prossimi mesi”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo