In tendenza

Priolo Gargallo, malore fatale in zona industriale: muore un 41enne

Nonostante i tentativi del personale medico all'interno dello stabilimento e dell'elisoccorso allertato vista la gravità della situazione, per l'uomo non c'è stato nulla da fare

Ha accusato un malore fatale all’interno della raffineria Isab nord. Così un uomo di 41 anni ha perso la vita all’interno dello stabilimento industriale nonostante il disperato tentativo da parte dei medici di soccorrerlo.

Nei fatti, la vittima, ingegnere originario della provincia di Catania pare abbia accusato un improvviso malore – sembrerebbe un infarto – accasciandosi a terra. I colleghi hanno immediatamente avvertito i soccorsi, ma nonostante i tentativi di rianimazione eseguiti dal personale del presidio sanitario del sito nord l’uomo non ce l’ha fatta.

Vista la gravità della situazione era stato allertato anche l’elisoccorso che una volta giunto sul posto ha tentato un ultimo disperato tentativo di rianimare il 41enne.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo