Covid, a Siracusa sono 159 i nuovi contagi. Musumeci: “in Sicilia vaccini J&J a metà aprile”

In tendenza

Priolo Gargallo, sabato tamponi rapidi gratuiti con metodo drive in

A essere sottoposti a tampone tutta la popolazione scolastica, studenti, docenti, personale Ata, genitori e contatti diretti dei positivi

Tamponi gratuiti con il metodo drive in, sabato 27 marzo, a Priolo Gargallo. Gli esami saranno effettuati dall’Asp, dalle 9 alle 13:30 a Largo dell’Autonomia Comunale, su richiesta del sindaco Pippo Gianni, che si è raccordato con il Responsabile Covid dell’Azienda Sanitaria, Ugo Mazzilli. A essere sottoposti a tampone tutta la popolazione scolastica, studenti, docenti, personale Ata, genitori e contatti diretti dei positivi.

La decisione è scaturita a seguito di una riunione operativa che si è tenuta questa mattina nel Palazzo Comunale, durante la quale è stata effettuata una attenta analisi dei dati. Presenti all’incontro il sindaco Gianni, l’assessore alla Pubblica Istruzione, Patrizia Arangio e il capogruppo consiliare di SiAmo Priolo, Luca Campione.

Sappiamo tutti – ha sottolineato il Sindaco Gianni – che la prevenzione gioca un ruolo fondamentale nel limitare la diffusione del virus. Per questo invito i genitori a portare senza timore i figli ad effettuare il tampone”.

La Protezione Civile comunale, guidata dal Disaster Manager Gianni Attard è già al lavoro per mettere a punto l’organizzazione dello screening.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo