In tendenza

Priolo Gargallo vuole la facoltà di Ingegneria ambientale e chimica: incontro con la Kore

Durante la riunione è stato tracciato un percorso per giungere ad una soluzione più tempestiva possibile

Priolo Gargallo vuole la facoltà di Igegneria Ambientale e Chimica. Per questo motivo, ieri, il Palazzo Comunale ha ospitato un ulteriore incontro con i responsabili dell’Università Kore di Enna. Presenti il sindaco Pippo Gianni, l’assessore Tonino Margagliotti e il presidente e fondatore della Kore, Cataldo Salerno, accompagnato dal responsabile amministrativo. Durante la riunione è stato tracciato un percorso per giungere ad una soluzione più tempestiva possibile.

Questo – commenta il sindaco Gianni – nell’ottica di un arricchimento del nostro territorio, che potrà contare su una formazione di alto profilo; l’obiettivo è proprio quello di formare giovani che possano avere un importante riscontro sul piano professionale e occupazionale. L’incontro di ieri – ha concluso il primo cittadino – ha segnato un passo importante per avere in tempi brevi una sede fisica dell’Università Kore di Enna, che sarà presente a Priolo con la facoltà di Ingegneria Ambientale,  Chimica e altro”.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo