In tendenza

Priolo, maltratta la moglie vicino al commissariato di Polizia: arrestato

L'uomo accusato di maltrattamenti è stato accompagnato ai domiciliari

Nella giornata di ieri, gli Agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Priolo Gargallo, udendo delle grida provenienti da una strada vicina agli uffici di polizia, sono intervenuti interrompendo un litigio tra un uomo, di 46 anni, e la sua compagna, una donna di 44 anni.

Quest’ultima, portata in commissariato, ha raccontato ai poliziotti di essere vittima di reiterati maltrattamenti da parte del compagno che, per tali motivi, è stato arrestato per il reato di maltrattamenti in famiglia e posto agli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo