fbpx

Priolo, miasmi industriali: convocato un Consiglio comunale dedicato

A darne notizia il presidente del Consiglio comunale, Alessandro Biamonte

E’ stato convocato, dal presidente del Consiglio comunale di Priolo Gargallo, Alessandro Biamonte, una seduta in Aula per giorno 22 settembre alle 18.30, al fine di discutere delle molestie olfattive “che – si legge in una nota a firma di Biamonte – ormai sono diventati quotidiani creando forte disagio ai cittadini sono inaccettabili ed è inconcepibile che la colpa non è mai di nessuno”.
“Inaccettabile è sentirsi male o essere costretti a rimanere chiusi in casa per la forte puzza; – continua Biamonte –Inaccettabile è vivere con la paura di potersi ammalare, inaccettabile è che le nostre case valgono sempre meno anche a causa di tali fattori, inaccettabile che ogni sforzo dei cittadini e dell’amministrazione per la valorizzazione e promozione del nostro paese venga mortificato da tali eventi. Nessuno è contro la zona industriale ma noi vogliamo continuare a vivere nel nostro paese in serenità! Sono sicuro  che può trovarsi il giusto equilibrio tra zona industriale e tutela del cittadino e del territorio ma non siamo più disposti a tollerare eventi del genere. – poi conclude – Una prospettiva diversa è possibile”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo