In tendenza

Priolo, pista di pattinaggio del centro polivalente: ok al progetto dei lavori di manutenzione straordinaria degli spogliatoi e di riqualificazione dell’area a verde

Già ripristinate la pista e la recinzione. Oltre alla sostituzione della copertura tecnica della palestra, in previsione anche la sistemazione del parquet e dei campi da tennis

Approvato dalla Giunta Comunale il progetto esecutivo dei lavori di ristrutturazione dei locali adibiti a spogliatoio della pista di pattinaggio del Centro Sportivo “Polivalente” e di sistemazione dell’area a verde.

L’impianto presentava da anni una serie di criticità, che hanno determinato lo stato di degrado e di abbandono di tutto il complesso, esplicitate nella relazione tecnica redatta dall’Ufficio competente a seguito di un sopralluogo.

Il pattinodromo è già stato oggetto in questi mesi di una serie di interventi di manutenzione e riqualificazione. Oltre al ripristino delle parti ammalorate della pista, i lavori hanno riguardato anche la recinzione.

“Con questo ulteriore intervento – ha sottolineato il sindaco Pippo Gianni – completiamo come da programma i lavori sul pattinodromo. Sempre al Polivalente sono in corso interventi per la sostituzione della copertura tecnica della palestra, per eliminare le infiltrazioni d’acqua. Abbiamo anche proceduto alla gara per la ristrutturazione del parquet del campo di gioco. Prossimamente interverremo sui campi da tennis, recuperando così tutto l’impianto sportivo”.

“L’attività è frenetica – ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici Tonino Margagliotti – e l’arrivo nei prossimi giorni di altri Tecnici ci darà la possibilità di essere ancora più incisivi e tempestivi in tutti gli interventi già in programma. Ci scusiamo con la cittadinanza per eventuali piccoli ritardi, non dovuti a mancanza di volontà da parte dell’Amministrazione, ma alla burocrazia soffocante e alla mancanza di personale che a volte non ci ha consentito di viaggiare in maniera spedita. Colgo l’occasione per ringraziare tutto il personale dell’Ufficio Tecnico che si impegna alacremente, portando anche il lavoro a casa, fornendo così un grande contributo all’attività amministrativa”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo