In tendenza

Priolo, ristrutturazione del caseggiato ex Espesi: pubblicato il bando di gara per i lavori

Si tratta del primo progetto europeo mai approvato al Comune di Priolo

Pubblicato questa mattina il bando di gara per l’esecuzione dei lavori di ristrutturazione del caseggiato ex Espesi. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il 1 febbraio 2021. Si tratta del primo progetto europeo mai approvato al Comune di Priolo.

“Appena affidata la gara – ha fatto sapere il sindaco Pippo Gianni – prenderanno il via i lavori. Il progetto prevede che il caseggiato venga trasformato in museo naturalistico e foresteria, corredato da uffici. Il centro visite sarà affidato alla Lipu, Ente gestore della Riserva Naturale Saline. Insieme al vicino sito di Thapsos – ha concluso il primo cittadino – costituirà un importante parco naturale ed archeologico.”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo