fbpx

Priolo, sgomberate le tendopoli e gli accampamenti della notte di San Lorenzo

La spiaggia di Marina di Priolo oggi si presentava libera, pulita e pronta ad accogliere i bagnanti

Sgomberate le tendopoli e gli accampamenti vari. La spiaggia questa mattina si presentava libera, pulita e pronta ad accogliere i bagnanti, nel pieno rispetto dell’ordinanza firmata dal sindaco Pippo Gianni.

Ieri, dopo il vertice in Prefettura del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, il Prefetto aveva invitato i sindaci e i commissari straordinari della provincia ad emettere analoga ordinanza, vietando negli arenili lo svolgimento di manifestazioni, pubbliche e private, l’accampamento, il bivacco, l’utilizzo di tende o gazebo, l’accensione di falò e fuochi di ogni genere.

A seguito dei nuovi contagi registrati in provincia di Siracusa e in altre province della Sicilia, il sindaco Gianni invita ancora una volta i cittadini ad assumere comportamenti responsabili e a rispettare le norme in vigore.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo