In tendenza

Proseguono senza sosta le vaccinazioni contro il Covid del personale sanitario dell’Asp di Siracusa

Le sedute vaccinali proseguiranno senza sosta anche nei giorni a seguire

Proseguono senza sosta le operazioni di somministrazione del vaccino contro il Sars Cov2 del personale sanitario dell’Asp di Siracusa.

Dopo l’ospedale Umberto I, dove in 48 ore è già stata vaccinata, compatibilmente con il quantitativo di dosi consegnate, una buona percentuale di medici e infermieri che hanno aderito volontariamente del Covid Center, del Pronto soccorso, del reparto di Rianimazione e di altri reparti ospedalieri soprattutto dell’area di emergenza, 118 e USCA, anche gli ospedali di Lentini, Avola/Noto ed Augusta hanno ricevuto le dosi assegnate, che sono state trasferite dal Centro Trasfusionale dell’ospedale Umberto I di Siracusa scortate dalla Polizia.

Le sedute di vaccinazione sono in corso così come la programmazione anche per il personale sanitario dei Distretti e per gli operatori e gli ospiti delle strutture sanitarie residenziali.

Le sedute vaccinali proseguiranno senza sosta anche nei giorni a seguire secondo la tempistica di consegna delle dosi programmata dall’Assessorato regionale della Salute per il territorio siracusano, con l’obiettivo di offrire nel più breve tempo possibile la vaccinazione a tutto il personale e proseguire con le altre categorie come da programmazione nazionale e regionale. La direzione strategica aziendale ha predisposto postazioni fisse in tutti gli ospedali della provincia con un impegno organizzativo che sta trovando pieno riscontro nella adesione sempre più numerosa del personale e dalla prossima settimana sarà disponibile anche un’autoemoteca per garantire una completa copertura territoriale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo