In tendenza

Pulizia, disinfestazione e derattizzazione a Siracusa. Vaccarisi (F.I.): “una città abbandonata a sé stessa”

"Chiedo se sia stata effettuata una programmazione anche di quegli interventi di pulizia preventiva dei terreni incolti, effettuati ogni anno al fine evitare il rischio di incendi, sempre maggiore con l’avvicinarsi della stagione estiva"

Riceviamo e pubblichiamo una nota del commissario cittadino di Forza Italia, Gianmarco Vaccarisi, in merito agli interventi di pulizia, disinfestazione e derattizzazione del territorio.

“Caro sindaco, noto che l’amministrazione continua nel suo modus operandi, trascurando quegli interventi certamente ordinari, ma non per questo di minore importanza. A tal proposito, in virtù anche delle diverse segnalazioni di cittadini nell’ultimo periodo riguardanti principalmente la massiccia presenza di topi in città, mi preme chiederle se siano già stati programmati gli interventi di disinfestazione e derattizzazione che vengono svolti ogni anno, di norma, in questo periodo; o, nel caso fossero già stati calendarizzati, quando e se ne sarà data adeguata comunicazione alla città.

Le chiedo inoltre se sia stata effettuata una programmazione anche di quegli interventi di pulizia preventiva dei terreni incolti, effettuati ogni anno al fine evitare il rischio di incendi, sempre maggiore con l’avvicinarsi della stagione estiva, ancor di più considerando l’ordinanza del Comune che intima ai privati cittadini di pulire i propri terreni incolti, pena sanzioni. Credo, in conclusione, che sia impensabile rinunciare allo svolgimento di tali servizi essenziali, con il rischio eventuale di trovarci in una città abbandonata a se stessa e con una situazione igienico-sanitaria carente”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo