In tendenza

Ruba superalcolici da un supermercato di Melilli e cerca di scappare: arrestato

Poche ore prima era già stato denunciato a piede libero da personale della Polizia di Stato per un furto simile

L’attuale congiuntura economica è difficile per tutti e sta creando situazioni incresciose, ma quella su cui sono intervenuti i Carabinieri di Priolo Gargallo ha certamente ben altra matrice.

Un uomo di 25 anni, Antonino Lombardo Facciale, siracusano ma originario di Messina, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti per reati contro il patrimonio, è stato infatti arrestato dopo che aveva trafugato dagli scaffali del supermercato “Conad” di Melilli ben 7 bottiglie di vari super alcolici, riuscendo, con rara abilità, ad occultarle tutte all’interno del suo giubbotto e cercando di darsi poi alla fuga.

L’uomo, dopo essere entrato nel supermercato aveva girovagato per le corsie con atteggiamento sospetto, tanto da essere notato dal personale della sicurezza che, visto il furto, ha allertato i Carabinieri. Questi ultimi, subito intervenuti, hanno bloccato il soggetto prima che potesse dileguarsi definitivamente e riuscendo anche a recuperare interamente la refurtiva, poi restituita al supermercato.

Non certo un furto dettato da motivi di sopravvivenza, tanto più che i Carabinieri, mentre generalizzavano l’uomo, hanno verificato che questi era stato poche ore prima già denunciato a piede libero da personale della Polizia di Stato per un furto simile, ma evidentemente tutto ciò non era bastato a farlo desistere dal suo intento. Proprio per tale motivo il soggetto, recidivo, è stato questa volta tratto in arresto e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in regime di arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo