In tendenza

Scosse di terremoto, sotto controllo epicentro tra Canicattini e Noto. Scuole e uffici restano chiusi

A seguito della continuità del fenomeno sismico che da giorni sta interessando il territorio canicattinese, resta alta a Canicattini Bagni l’attenzione da parte del sindaco Paolo Amenta, dell’Amministrazione comunale, del Centro Operativo di Protezione Civile diretto dal comandante della Polizia Municipale, Pino Casella, così come dei tecnici dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e del Dipartimento Regionale della Protezione Civile.

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni