In tendenza

Si reca più volte a Melilli, segue e colpisce con uno schiaffo l’ex nonostante il divieto di avvicinamento

L'uomo viste le continue violazioni è stato quindi sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari

I Carabinieri della Stazione di Melilli hanno arrestato un pregiudicato 58enne di Sortino, in esecuzione di provvedimento dell’Autorità giudiziaria.

L’uomo, operaio forestale, seppur sottoposto al divieto di avvicinamento alla sua ex compagna con l’applicazione del braccialetto elettronico, ha violato le disposizioni imposte dalla misura cautelare per i continui maltrattamenti che nel corso del tempo ha perpetrato nei confronti della donna. Nell’ultimo mese, infatti, si è più volte recato a Melilli dalla sua ex compagna seguendola e in una occasione anche colpendola con uno schiaffo.

Per tali motivi l’Autorità giudiziaria di Siracusa ha disposto l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo