fbpx

Siracusa: 4.000 euro di multa per pesca illegale di 500 ricci di mare

Nel pomeriggio di ieri, Agenti della Squadra Nautica della Questura di Siracusa in servizio di vigilanza costiera, hanno sorpreso un uomo, classe 1977, mentre violava le norme sulla pesca del riccio di mare, in località Ognina.

Gli Agenti hanno sequestrato 500 echinodermi e l’attrezzatura subacquea utilizzata, elevando le relative sanzioni amministrative per un totale di circa 4.000 euro.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo