fbpx

In Sicilia 1.726 attuali positivi e 95 guariti

Siracusa, al Pronto soccorso per farsi curare dopo una lite ma aggrediscono una guardia giurata

Sul posto è stata allertata la Polizia di Stato che attraverso l'acquisizione delle telecamere di videosorveglianza del presidio medico sta cercando di ricostruire l'accaduto e le eventuali responsabilità a carico dei due soggetti

Nuova aggressione al Pronto Soccorso di Siracusa. Dopo quella del personale del 118 della scorsa settimana nella notte tra sabato e domenica è stato il turno di una Guardia giurata presente proprio per garantire la sicurezza nel presidio ospedaliero. Secondo una prima ricostruzione la guardia sarebbe stata aggredita da un paio di persone che si erano recate al Pronto soccorso per farsi curare delle ferite a seguito di una lite avvenuta in un locale della zona Umbertina.

Uno dei due avrebbe provato a entrare con urgenza per farsi curare dai medici, ma vista l’irruenza il personale sanitario ha chiesto l’intervento della guardia giurata per placare la situazione.

Purtroppo però il tutto è generato nell’aggressione dei due nei confronti del vigilantes, colpito con alcuni pugni al viso prima che si dileguassero. Sul posto è stata allertata la Polizia di Stato che attraverso l’acquisizione delle telecamere di videosorveglianza del presidio medico sta cercando di ricostruire l’accaduto e le eventuali responsabilità a carico dei due soggetti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo