In tendenza

Siracusa, alberi in via Tisia: il flash mob di questa mattina

Un gruppo di cittadini si è dato appuntamento questa mattina in via Tisia simulando ciascuno l'ombra di un albero per dire "sì" al verde lungo il viale

Sul marciapiede, sotto il sole, con un ombrellone in mano. Così un gruppo di cittadini si è dato appuntamento questa mattina in via Tisia simulando ciascuno l’ombra di un albero per dire “sì” al verde lungo il viale.

E’ l’ennesimo capitolo del dibattito che si sta consumando in città e che vede da un lato il Cenaco contrario alla messa a dimora degli alberi da fusto sull’arteria commerciale, e dall’altro movimenti come quello di stamattina – con a capo Carlo Gradenigo, ex assessore comunale al Verde – favorevoli al verde in via Tisia.

“Non siamo noi a chiederlo, lo chiedono i tempi, l’emergenza climatica, l’opportunità oggi di godere di un finanziamento e di un progetto in esecuzione che non si ripeterà mai più. – scrive sui social Gradenigo – Non è una guerra tra fazioni, e chi la pone in questi termini, arrivando ad augurare la chiusura delle attività commerciali del Cenaco, non ha capito ne il senso, ne il fine della proposta. Abbiamo tutti bisogno degli alberi (cittadini, residenti, commercianti) e di chiederne insieme la messa a dimora, ora o mai più”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo