In tendenza

Siracusa: Arrestato Per Detenzione Abusiva Di Armi Clandestine E Relativo Munizionamento

Nella giornata di ieri, Agenti della Squadra Mobile della Questura di Siracusa, nell’ambito di servizi predisposti di Polizia Giudiziaria, hanno tratto in arresto TINE’ Sebastiano, 27 anni, residente in Siracusa, pregiudicato, colto nella flagranza del reato di detenzione abusiva di armi e relativo munizionamento.

In particolare, nel corso di una perquisizione effettuata dagli investigatori della Squadra Mobile in un garage, di proprietà dell’uomo, sito al “Villaggio Miano”, sono stati trovati, occultati in un soppalco, un fucile calibro 12, un fucile a canna liscia con canne e calcio mozzati, avente matricola abrasa oltre a 67 cartucce calibro 12 caricate a pallini.

Il Tinè è stato tradotto nella Casa Circondariale di Siracusa.
Sulle armi, poste sotto sequestro, verranno successivamente effettuati gli accertamenti balistici volti a verificare se le stesse sono state utilizzate in episodi delittuosi.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo