In tendenza

Siracusa, arrivano gli agenti in casa e tentano di disfarsi della droga: arrestati

Nello zaino che i due hanno lanciato dal terrazzo in un terreno limitrofo gli agenti hanno rinvenuto quasi 2,5kg di hashish e 194 grammi di marijuana

Sempre nella serata di ieri, agenti della Squadra Mobile hanno eseguito una perquisizione in un’abitazione per procedere alla ricerca di sostanze stupefacenti. Giunti nell’appartamento in questione, nel momento in cui i poliziotti bussavano alla porta, due giovani uscivano nel terrazzo dell’abitazione e gettavano in un terreno limitrofo uno zaino che veniva recuperato da altri agenti che, dall’esterno del palazzo, avevano osservato la scena.

Una volta recuperato lo zaino, all’interno dello stesso sono stati rinvenuti quasi 2,5 chilogrammi di hashish e 193 grammi di marijuana, suddivisi in involucri di cellophane e panetti, un bilancino di precisione ed un coltello intriso di sostanza stupefacente.

Successivamente, gli agenti accedevano nell’appartamento e i due giovani trovati all’interno, rispettivamente di 21 e di 18 anni, venivano arrestati nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I due arrestati, già noti alle forze di polizia, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni