fbpx

Siracusa, avrebbe commesso un furto lo scorso agosto: in carcere

Un giovane è stato inoltre denunciato per inosservanza ad obblighi ai quali era sottoposto

Nel pomeriggio di ieri, la Polizia di Stato di Siracusa ha arrestato Tagliata Carmelo, di 37 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Corte di Appello di Catania.
Si tratta di un aggravamento della misura degli arresti domiciliari, ai quali l’uomo era sottoposto perché responsabile del reato di furto commesso a Siracusa nell’agosto scorso.
Dopo le incombenze di rito, l’arrestato è stato portato nella casa di reclusione di Brucoli.

Inoltre, a seguito dei quotidiani controlli a coloro che sono sottoposti a misure limitative della libertà personale, è stato denunciato un giovane, di 26 anni, per il reato di inosservanza agli obblighi degli arresti domiciliari cui era sottoposto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo