Siracusa, avvistata una foca monaca nell’Area Marina Protetta del Plemmirio

La foca era intenta a mangiare una murena muovendosi con fare giocoso nelle limpide acque del Plemmirio

Contenuto Promozionale

Avvistata una foca monaca nell’Area Marina Protetta Plemmirio. La sorpresa al varco 29 (via degli Zaffiri 94, nelle vicinanze della statua della Sirena), quando Emanuele L. si è trovato davanti a quello che è sembrato essere proprio il raro mammifero pinnipede da anni minacciato di estinzione, e di cui sopravvivono in natura poche centinaia di esemplari.

La foca era intenta a mangiare una murena muovendosi con fare giocoso nelle limpide acque del Plemmirio. Grande la soddisfazione negli operatori dell’Area Marina Protetta Plemmirio che stanno cercando di risalire all’evento attraverso le telecamere dislocate nei varchi. L’ultimo avvistamento a Siracusa due anni fa, dopo oltre 60 anni di vuoto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni