fbpx

Siracusa, i Booda convincono e passano il turno al primo live di X Factor

Federica Buda e i Booda hanno cantato “212” di Azealia Banks ricevendo complimenti dai 4 giudici

Ieri sera al primo live di X Factor 2019 su Sky Uno i Booda hanno ancora una volta convinto pubblico e giudici e passato il turno, con la siracusana Federica Buda in forma in mezzo alla propria band.

Nella puntata di ieri sera i concorrenti sono stati suddivisi in tre manche che hanno portato tre concorrenti al ballottaggio che si sono sfidati per non essere eliminati alla prima puntata. I Booda hanno cantato “212” di Azealia Banks ricevendo complimenti dai 4 giudici.

Per Sfera Ebbasta l’idea del pezzo è stata molto bella anche se l’arrangiamento così elettronico con gli strumenti veri sembrava un po’ confusionario. “Nelle parti dove c’erano gli strumenti – ha detto riferendosi a Federica – percepivo meno te”. Mara Maionchi si è detta contenta anche del risultato con basso e batteria. “Devo dire professionisti – ha aggiunto – siete una chicca di gruppo”.

Anche Malika Ayane è pazza di loro, lamentandosi solo per una scenografia che l’ha confusa: “ero semi ubriaca”, infine Samuel, che segue proprio la categoria dei gruppi, li ha trovati “molto molto dirompenti, avete convinto il pubblico, quindi bravi. Appoggio quello che ha detto Sfera, la batteria era leggermente sopra la voce, ma ci rifaremo”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo