Arriva “WhatsApp SiracusaNews”: per le segnalazioni dei lettori, basta un messaggio

In tendenza

Siracusa, caro benzina. Miceli: “Al momento non si prevedono blocchi, ma le difficoltà per gli autotrasportatori sono tante”

Le difficoltà sono tantissime per gli autotrasportatori siciliani in un Paese come l'Italia in cui la maggior parte della merce viaggia su gomma

Il caro benzina non si arresta e il prezzo del carburante in Italia continua a restare al di sopra dei 2 euro al litro. Le difficoltà sono tantissime per gli autotrasportatori siciliani in un Paese come l’Italia in cui la maggior parte della merce viaggia su gomma.

“I rapporti con il Governo sono continui – dice Gianpaolo Miceli, segretario provinciale Cna Siracusa – motivo per il quale al momento sono stati scongiurati i blocchi”.

I prezzi, però, continuano a salire giorno dopo giorno. E la situazione è in continuo divenire.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo