In tendenza

Siracusa, cedimento in via Lido Sacramento: dalla Regione 400mila euro per interventi di somma urgenza

Domani arriveranno in città i tecnici della Protezione civile che, insieme con l’assessore comunale, Sergio Imbrò, effettueranno alcuni sopralluoghi e parleranno di progetti

Stanziati 400 mila euro, con un provvedimento di somma urgenza, dal dipartimento di Protezione civile regionale per intervenire su via Lido Sacramento, arteria fondamentale per la viabilità della zona sud della città e al momento chiusa a causa di un cedimento dovuto al maltempo dell’ultimo mese.

Eppure la strada è relativamente nuova, considerando che l’arteria è stata rifatta circa 10 anni fa e poi di nuovo circa 6 mesi fa. Un tempo certo esiguo se parliamo di un rifacimento complessivo che ha già visto più volte problemi strutturali. Grattacapi ai quali si cercherà di ovviare con questi due interventi predisposti dalla Regione in due punti diversi di via Lido Sacramento, ciascuno del costo di circa 200mila euro.

Probabilmente si dovrà rinforzare il muraglione che, tra maltempo e mareggiate, è franato (nonostante i lavori di consolidamento conclusi quest’estate) e risistemare il manto stradale che si è abbassato di circa 15 centimetri.

Domani, intanto, arriveranno in città i tecnici della Protezione civile che, insieme con l’assessore comunale, Sergio Imbrò, effettueranno alcuni sopralluoghi e parleranno di progetti. Troppo presto per parlare di tempi di intervento, anche se pare che la macchina amministrativa si stia muovendo per correre più velocemente. Maltempo permettendo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo