In tendenza

Siracusa, contenzioso sul Talete: “la Regione apre al dialogo”

L'assessore Falcone: "Pronti a un tavolo tecnico con il Comune"

“La Regione è disponibile ad aprire un dialogo sul Talete”. Così l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, questa mattina ai giornalisti durante una visita a Siracusa. Sul parcheggio, l’assessore ammette: “la struttura va migliorata”. E poi annuncia: “Dalla Regione siamo pronti ad aprire un tavolo tecnico con il Comune in modo da trovare, con la collaborazione dell’Amministrazione, una soluzione”. In città, intanto, il dibattito sul destino del Talete è animato e l’opinione pubblica si è spaccata tra l’abbattimento e operazioni di abbellimento sulla grigia struttura (quest’ultime peraltro avanzate anche dall’Amministrazione comunale con un progetto di Land Art). Sul parcheggio Talete pende un contenzioso con la Regione siciliana che sicuramente non permette l’abbattimento in un futuro prossimo.

Quello del Talete non è l’unico tema siracusano, in fatto di infrastrutture al vaglio della Regione. Tra questi, infatti, c’è anche il rifacimento del passeggio della Marina. In questo caso l’Amministrazione è intervenuta al posto della Regione (il sito è di competenza regionale), che però promette una rigenerazione più ampia. “Abbiamo preparato un progetto ampio di riqualificazione da oltre 1 milione di euro. A breve sarà finanziato e mandato in gara in modo da ridare dignità a questa porzione di Ortigia”. QUI l’intervista video a Falcone


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo