fbpx

Siracusa, coronavirus: l’Aretusa Park dona 10 mila euro ad Avis. E chiede la modalità d’impiego delle somme |Acquistato un ecografo

L'amministratore adesso chiede però di conoscere a che punto è la raccolta fondi e il modo con il quale tali donazioni siano state impiegate

L’Aretusa Park ha donato 10 mila euro sul conto Avis destinato all’emergenza coronavirus.

A comunicarlo Manuela Gennaro Bianca, amministratore unico del parco acquatico, che lo scorso 12 marzo ha effettuato un bonifico “consapevoli e coscienti che in questo momento così delicato, chi può deve aiutare la nostra città e la provincia tutta. Almeno questo è quello che pensiamo noi, io e la proprietà tutta del parco acquatico“. L’amministratore adesso chiede però di conoscere a che punto è la raccolta fondi e il modo con il quale tali donazioni siano state impiegate: “dopo quasi tre settimane, mi sembrerebbe opportuno”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo