In tendenza

Siracusa: “Così l’area marina non ha alcun senso”, la denuncia dell’Associazione Energie Nuove

Riceviamo e pubblichiamo una nota dal Coordinamento dell’Associazione Energie Nuove, in merito alla presenza, nella giornata di lunedì 26 agosto, di diverse imbarcazioni nella zona di Punta Mola, all’interno della zona C della Riserva Marina del Plemmirio:

Le foto in allegato ritraggono Punta Mola ieri all’ora di pranzo. Punta Mola è parte della zona C della Riserva Marina del Plemmirio. Nella zona C bisogna stare lontani dalla costa 250 metri, né tantomeno vi si può attraccare. Ma i proprietari di queste imbarcazioni sembra non ne siano al corrente. Oppure per tutto Agosto se ne sono infischiati. Abbiamo segnalato tante volte la cosa, e non è intervenuto nessuno. Almeno fino a quando noi siamo stati lì.

Morale: che razza di riserva marina è questa? Com’è possibile che uno dei luoghi che andrebbe salvaguardato e protetto con maggiore attenzione sia stato violato così brutalmente? Com’è possibile che non si possa intervenire con celerità in caso di segnalazioni di questo tipo? Finale: se la Riserva la volete tenere così, forse è meglio che la chiudiate. Inutile prenderci in giro coi divieti fasulli e la segnaletica sontuosa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo