fbpx

Riapertura di nidi e materne: approvate le linee guida per la ripresa delle attività

Siracusa, dal 18 luglio via alle visite notturne all’interno del Parco archeologico della Neapolis

I siti aperti, dalle 19.30 alle 22.30 (ultimo ingresso alle 22), sono: Teatro Greco, Orecchio di Dionisio, Grotta dei Cordari e probabilmente anche l'Ara di Ierone.

Detto, fatto. Le visite notturne al Parco archeologico della Neapolis saranno presto realtà. L’iniziativa era stata lanciata già da Alberto Samonà, nelle scorse settimane, durante una visita nel sito archeologico.

Questa mattina, però, l’annuncio è stato dato ufficialmente, in sede di conferenza stampa, da Rita Insolia, direttore ad interim del Parco. I siti aperti, dalle 19.30 alle 22.30 (ultimo ingresso alle 22), sono: Teatro Greco, Orecchio di Dionisio, Grotta dei Cordari e probabilmente anche l’Ara di Ierone.

Le date fissate 18, 22 e 26 per il mese di luglio; mentre nel mese di agosto le visite notturne sono programmate nei giorni : 2, 10, 11, 12, 13, 14, 19, 23.

Una nuova vita, una nuova forma di fruizione, ancora più suggestiva per un sito che, già dalla prima riapertura post Covid ha fatto registrare numeri da capogiro.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo